Come migliorare come persona

Il miglioramento di sé stesi è un tema molto sentito online e infatti non mancano gli articoli a profusione sul tema. Ma visto dal punto di vista scientifico, cosa può fare sul serio una persona per migliorare e raggiungere gli obiettivi che si è prefissata? Ecco alcune armi a disposizione.

Impegnati a crescere

Non si smette mai di imparare, lo dice anche un proverbio, per questo devi metterti nella condizione di crescere, impegnandoti a mantenere questo stato d’animo. Cosa significa ciò? Lavorare sui punti deboli, affinare il talento, non accontentarsi dei traguardi intermedi. Pensa a Michael Jordan: è entrato nella NBA da terza scelta e non da prima assoluta e pur essendo chiaro, fin dal primo anno, che era un marcatore senza eguali, ha migliorato in ogni suo aspetto, diventando anche uno dei primi 5 difensori. L’avresti mai detto? Eppure è famoso per i canestri realizzati, non per quelli che ha impedito di realizzare.

Lavora sui tuoi tratti negativi

Qui devi essere molto sincero con te stesso. Non si tratta di dover piacere a tutti, ma nessuno è perfetto. Lavora su quelli che percepisci come difetti, soprattutto se a notarli sono gli altri, a volte si può sembrare presuntuosi senza saperlo, duri, critici, arroganti. Lavorare su questi tratti è importante perché il rapporto con gli altri ti fa crescere e potresti perdere delle opportunità perché stai antipatico a qualcuno.

Cerca di essere coerente

La coerenza interna è importante anche più di quella esterna. Che senso ha mostrarsi in un modo alle altre persone, se poi in privato, nell’intimità si è tutt’altra persona? Mantieni fede agli impegni, se ti sei dato una routine, una tempistica, una scadenza… cerca di mantenerle. Devi avere una predisposizione al senso di responsabilità. Ricordati che tutti i comportamenti derivano dall’abitudine. Basta essere ripetitivi in senso virtuoso e ne ottieni dei vantaggi.

Impara a dire NO

C’è un’amara verità da dire: l’ambiente in cui vivi, le persone di cui ti circondi, in alcuni casi potrebbero essere un freno. Mettiamo che tu abbia deciso di perdere peso e andare in palestra, ma frequenti persone pigre, che bevono tanto e non hanno gli stessi interessi. Quante sono le probabilità che ti seguano nei tuoi propositi e quante quelle in cui, anche involontariamente, ti trascinano all’opposto? A volte per fare dei cambiamenti e raggiungere dei traguardi occorre dire NO, e dirlo forte, in modo che le persone che ti circondano rispettino i tuoi propositi e si comportino di conseguenza.

Immagina il successo

Uno dei metodi più efficaci per avere successo è anticiparlo. Cioè creare un’immagine di sé, una storia nella quale tu hai raggiunto l’obiettivo che ti prefissavi. Immaginala, vedila. Falla. Questo modo di vederti aiuta a stimolare la tua ambizione. Se l’ambizione diventa passione positiva, ti spinge a compiere comportamenti ripetitivi positivi, che diventano un’abitudine che prima o poi ti condurrà al successo. Uno dei consigli più importanti di Stephen King sullo scrivere e diventare un romanziere di successo è: “scrivi ogni giorno”. Anche se il giorno dopo cestinerai tutto quello che hai scritto, ma scrivi. Perché scrivendo ogni giorno ti creerai l’abitudine positiva fondamentale indispensabile per raggiungere il tuo obiettivo. Se non scrivi ogni giorno troverai delle scuse. E questo vale per ogni settore.

Non è un caso che uno dei consigli più azzeccati che si possano dare è quello di mantenere un diario dei progressi e degli obiettivi, in modo da rafforzare il proposito e non dimenticare mai il quadro generale – inoltre dovresti mettere nero su bianco anche la routine. Cerca di centellinare ogni spazio di tempo, senza dubbio la risorsa più preziosa, per tutte le attività che ti porteranno al successo – ricordati sempre che queste attività devono innescare un’abitudine positiva. Se devi dimagrire, 15 giorni di digiuno magari faranno bene, ma non servono a nulla e sono molto meno efficaci di 10 grammi in meno nel piatto di pasta. Fai piccoli passi, innesca abitudini positive, e vedrai che cambierai raggiungendo un risultato tangibile.

Se ti senti in difficoltà affidati a un mentore. Puoi seguire i corsi di Filippo Ongaro dedicati ai fondamenti del benessere, del miglioramento.

Foto di Free-Photos da Pixabay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continuando a usare questo sito, accetti i cookie presenti in esso Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi