Come prevenire la cellulite

È il peggior incubo di ogni donna, il nemico delle gonne corte e della prova costume: la cellulite, conosciuta e odiata da tutte le donne; ma che cos’è esattamente?

La cellulite estetica è un’ipertrofia delle cellule adipose, un aumento di volume del tessuto adiposo dovuto al rispettivo aumento di volume delle cellule che lo costituiscono, con conseguente cambiamento del sistema venoso e linfatico. In altre parole, il tessuto sottocutaneo accumula un’eccessiva quantità di liquidi che si depositano e rallentano il flusso sanguigno, creando poi la famosa “buccia d’arancia”. Resta da indagare quali siano le cause e quindi i possibili rimedi di questo particolare inestetismo.

Abitudini poco sane e cattiva circolazione sembrano essere le cause più comuni: infatti, condurre una vita particolarmente sedentaria, essere in sovrappeso, o dimagrire troppo velocemente possono essere fattori determinanti per l’insorgere del problema; così come anche indossare abbigliamento troppo stretto, fumare e vivere in particolari condizioni di eccessivo stress, possono portare ad una cattiva circolazione e quindi aumentare le probabilità di inestetismi della cellulite. Tuttavia, anche il ciclo mestruale, con i suoi squilibri ormonali, ha un’incidenza negativa, così come la gravidanza o la menopausa.

celluliteÈ un fenomeno così diffuso che si stima ne soffra ben l’85% delle donne tra i 18 e i 65 anni. I maschietti, invece, sono più fortunati: solo il 5% ne viene colpito. E, se pensavate fosse solo un problema di chi è in sovrappeso, vi sbagliavate; anche le persone magre possono avere la cellulite. Braccia, pancia, glutei, cosce, ginocchia, caviglie sono le zone principalmente interessate, ed è scoraggiante aver a che fare anche solo con una di queste parti del nostro corpo. Non stupisce che le donne si siano ingegnate in qualsiasi modo per debellare questo incubo, provando ogni tipo di prodotto anticellulite; tuttavia molte sottovalutano che stile di vita e alimentazione possono essere decisivi per una radicale svolta nella propria vita.

I rimedi contro la cellulite sono quindi di vario genere: ridurre il consumo di alcool e di cibi eccessivamente grassi e salati, non fumare, bere molta acqua, evitare una vita troppo sedentaria, tacchi alti, e vestiti troppo stretti possono essere soluzioni semplici e naturali per ripristinare l’equilibrio del proprio corpo. Se questo non bastasse, la scienza ci viene in aiuto con metodi altrettanto efficaci. La crema anticellulite è sicuramente una delle più conosciute: gli ingredienti naturali che questa contiene, agiscono in modo localizzato sulla pelle interessata da inestetismi, penetrando in profondità. Allo stesso modo anche lo scrub, la rimozione di sporcizia e cellule morte accumulatesi sull’epidermide, può essere molto efficace per riattivare la microcircolazione. Una nuova frontiera, invece, è rappresentata dai cerotti anticellulite che rilasciano costantemente, e in piccole dosi, una formula naturale nelle zone interessate, risolvendo problemi di circolazione e ritenzione idrica. Proprio quest’azione prolungata e localizzata lo rende un prodotto facile e comodo da utilizzare.

È bene ricordare che siamo sempre noi ad avere il pieno controllo sul nostro corpo. Non dobbiamo perdere di vista i nostri obiettivi e dobbiamo avere ben in mente ciò che vogliamo ottenere. Non diventeremo magicamente perfetti da un giorno all’altro; dovrà essere un percorso sereno e costante, senza dimenticarci che un corpo bello è prima di tutto un corpo sano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continuando a usare questo sito, accetti i cookie presenti in esso Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi