Come scegliere il tagliaerba professionale più adatto: consigli e suggerimenti

I tagliaerba professionali sono dei rasa erba particolarmente robusti e dal motore più potente rispetto ai tagliaerba tradizionali. Essi, infatti, sono progettati specificatamente per i lavori più complessi e per resistere a diverse ore di lavoro, anche nelle circostanze più estreme. Pertanto, sono maggiormente indicati per chi ha un giardino di grandi dimensioni oltre che per chi svolge attività professionali e lavori di potatura di zone verdi.

Tipi di tagliaerba professionali

Nel mercato esistono diverse tipologie di tagliaerba professionali. Anzi, è sicuramente possibile affermare che, vista la moltitudine di modelli e di marche, non è sicuramente un gioco da ragazzi scegliere il modello giusto per le proprie necessità e per il proprio budget. Ad ogni modo, i modelli maggiormente diffusi sono sicuramente i seguenti:

  • I trattorini tagliaerba professionali, sono dei tosaerba che necessitano di un operatore alla guida, a differenza di tagliaerba professionali che funzionano con la spinta o la trazione. Si tratta di attrezzi simili a trattori di piccole dimensioni, adatti in particolar modo per prati di grandi dimensioni, specialmente se non lineari. Essi, infatti, consentono di falciare l’erba di aree molto estese in breve tempo, poiché possono raggiungere velocità maggiori ed hanno più lame rispetto ad altre tipologie di tagliaerba. In genere, vengono utilizzati per i parchi comunali oppure per i campi da golf, mentre sono meno adatti per le aree più complesse con diversi arbusti. I trattorini, inoltre, sono alimentati a benzina, il che li rende, di fatto, uno strumento sicuramente potente e performante. Diversamente dagli altri modelli, per il trattorino non è un problema falciare in salita o su terreni impervi.

 

  • I tagliaerba professionali semoventi, sono modelli a trazione che si muovono da soli, poiché dotati di motore collegato alle ruote. Infatti, non necessitano di essere spinti; essi vanno semplicemente indirizzati lungo l’area. Proprio per questo, sono adatti sia in salita sia nelle aree più difficili da potare, ed inoltre si tratta di strumenti molto maneggevoli. Essi possono essere alimentati a batteria, elettricità oppure essere dotati di motore a scoppio. Se non si ha la necessità di tagliare l’erba in prati di notevoli dimensioni, questo modello potrebbe essere sicuramente la scelta adatta. Per quanto concerne, invece, il tipo di alimentazione, ormai è possibile affermare che non c’è molta differenza, in termini di prestazione, tra tagliaerba con motore a scoppio e tagliaerba elettrici. Con il passare degli anni, infatti, tali modelli hanno fatto passi da giganti.

Vantaggi dei tagliaerba professionali

Scegliere un tagliaerba professionale significa coniugare efficienza ed affidabilità, in quanto si tratta di strumenti capaci di durare nel tempo e di alleggerire molto il lavoro di potatura dell’erba, anche negli spazi più stretti e complessi. Il design dei tagliaerba professionali, ed i materiali di realizzazione, gli rendono particolarmente performanti per ampi volumi di erba, anche su superfici umide ed in pendenza. In genere, inoltre, essi vengono realizzati usando materiali di qualità come l’alluminio, che li rende maneggevoli e resistenti al tempo stesso, capaci di resistere agli urti e alle intemperie che potrebbero corroderli ed arrugginirli.

La funzione Mulching

La maggior parte dei tagliaerba professionali sono dotati della funzione Mulching, che in italiano significa riciclaggio. Si tratta di un processo di sminuzzamento dell’erba tagliata al fine di reimmetterla sul prato invece di raccoglierla nel sacchetto di raccolta. In questo modo è possibile non solo risparmiare tempo dovuto allo svuotamento del sacchetto nei punti di raccolta, ma anche consentire al prato di recuperare le sostanze nutritive presenti nel fertilizzante utilizzato prima di tagliare l’erba.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Continuando a navigare accetti le disposizioni sui cookies più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi